Le compagnie del Carnevale

Oltre 2.000 figuranti in una città di soli 9.000 abitanti, più tanti altri che collaborano a vario titolo all’organizzazione senza partecipare alle sfilate. Numeri che dimostrano come il Carnevale Storico di Santhià sia davvero una festa popolare, nell’accezione più letterale: una festa organizzata dal popolo per il popolo.

Compagnie2

Il Carnevale vive della passione e dell’impegno di centinaia di persone che, per buona parte dell’anno, dedicano il proprio tempo libero alla costruzione dei grandi carri allegorici, all’ideazione e alla realizzazione dei costumi e alla preparazione della manifestazione. Ci sono gruppi con una storia decennale, altri nati da poco, fusioni, scissioni, persone che si aggiungono e altre che, a malincuore, devono prendersi una pausa… un panorama che cambia di anno in anno.

Compagnie4

Ci sono compagnie che partecipano alle sfilate con carri allegorici o maschere a piedi; compagnie delle pule che si occupano della questua, i salamat che preparano i salami per la grande fagiuolata, compagnie che gestiscono le paline per la distribuzione dei fagioli. E poi ci sono tantissime altre figure indispensabili al buon funzionamento del Carnevale: impossibile elencarle senza dimenticare nessuno.

Compagnie3

Share