La Banda musicale Cittadina

Fondata il 6 settembre 1793, la Banda Musicale Cittadina è una delle bande più antiche d’Italia. In più di 200 anni, di strada ne è stata fatta molta: da ricordare, tra gli altri, i successi a Nizza, Varazze, Ventimiglia, Lugano, Locarno e Mentone, la partecipazione a trasmissioni televisive e a carnevali come Viareggio, Busseto, Loano, Torino

Banda_Majo2

I colori sociali sono nero, bianco e arancione, come quelli della contrada La Quercia di Querceta che per tanti anni ha ospitato il gruppo bandistico in occasione dello storico Palio dei Micci.
La musica della Banda Musicale Cittadina accompagna ogni momento del Carnevale Storico di Santhià, dall’apertura al triste momento del rogo del babaciu. In particolare, sono gli strumentisti della Banda ad accompagnare le pule nella loro questua per le vie e le campagne della città.

Banda_Majo3

 Il Gruppo Tamburi e il Corpo Majorettes completano il gruppo. Il Gruppo Tamburi è nato negli anni ’80 e ha una duplice veste: da un lato, fondamentale colonna ritmica, dall’altro fucina di nuovi talenti. Il Corpo Majorettes è rinato nel 2006 e oggi conta una trentina di ragazze dai 7 ai 25 anni che si allenano più volte alla settimana per proporre sempre nuove coreografie durante le sfilate e i concerti. Alcune di loro partecipano con successo ai campionati di twirling: nel 2011 hanno vinto i campionati regionali Duo Senior serie C1, ottenuto il 3° posto negli italiani Duo Senior serie C1 e il 2° negli italiani Categoria Gruppi.

Banda_Majo

Share